PDP E IMPIANTO IDRAULICO

Potenza idraulica e flessibilità della PdP

Avete mai pensato a quanta potenza idraulica vi serve davvero? Tutti i modelli Electro Command™ hanno di serie un impianto idraulico tradizionale a centro aperto che eroga 80 L/min: una portata più che sufficiente per la maggior parte delle applicazioni agricole. Sui modelli con trasmissione Electro Command™, è disponibile a richiesta la pompa CCLS da 113 L/min in grado di assicurare la potenza idraulica necessaria agli attrezzi più impegnativi, come le attrezzature per la raccolta delle colture orticole speciali. Per i clienti più esigenti in fatto di potenza idraulica, i modelli con Auto Command™ offrono di serie una portata di ben 125 L/min. E se questo non basta, New Holland ha progettato il sistema CCLS per lavorare garantendo la massima efficienza. Qual è il vantaggio? In qualsiasi momento, questo tipo di impianto è in grado di erogare una portata massima ai distributori idraulici ausiliari e al sollevatore posteriore, ma solo in caso di effettiva necessità. Il risultato è un consumo di combustibile ridotto. Sui trattori con Electro Command™, anche negli impieghi più gravosi la sterzata sarà sempre facile e leggera e i tempi di ciclo del caricatore non ne risentiranno grazie a una pompa dedicata da 47 L/min, o a una pompa opzionale da 67 L/min nei modelli con assale anteriore Classe 4.


Per saperne di più

Distributori ausiliari

I modelli della Serie T6 possono essere richiesti con un massimo di quattro distributori ausiliari posteriori elettronici o meccanici. Sono anche disponibili fino a tre distributori idraulici ventrali per l’azionamento del sollevatore anteriore o del caricatore frontale. Questi distributori sono comandati da un joystick ergonomico completamente integrato montato in cabina.


Per saperne di più

Collegamento idraulico ancora più semplice

Le valvole idrauliche sul lato posteriore del trattore sono state separate in due blocchi per rendere ancora più semplice il collegamento delle linee idrauliche. Il blocco di sinistra controlla due serie di distributori ausiliari e quello di destra controlla altre due serie. Sono inoltre disponibili un 5° deviatore e la funzione Power Beyond. Semplice. Intuitivo. T6.


Per saperne di più

Presa diretta del moto per ottimizzare i consumi

Tutti i trattori T6 sono dotati di PdP con presa diretta del moto per ridurre al minimo le perdite di potenza tra il motore e l’attrezzo. L’inserimento della PdP è comandato da un pulsante “push-pull”, con sistema avanzato Soft Start per l’azionamento graduale. Questo permette di modulare l’innesto degli attrezzi ad alta inerzia e proteggere la trasmissione. Altre opzioni disponibili sono il disinserimento automatico della PdP ad altezze predefinite del sollevatore posteriore e il triplo regime della PdP da 540E/1000/1000E già a 1.621 giri/min del motore per ridurre in modo significativo i consumi di carburante.


Per saperne di più

Controllo elettronico dello sforzo

L’utilizzo di un unico pulsante alza/abbassa semplifica al massimo il sollevamento dell’attrezzo e il suo ritorno nella configurazione di lavoro durante le svolte a fine campo. Come funziona? L’ergonomico comando New Holland EDC si trova alla vostra destra, esattamente dove vi serve, e consente una regolazione di alta precisione. Per impostare perfettamente il sollevatore, potete usare i comandi intuitivi montati sotto il bracciolo, nella posizione naturale a voi più comoda. Anche per attivare la funzionalità del sistema HTS II vi basta agire con il pollice della vostra mano sul pulsante ergonomico.


Per saperne di più

Gestione automatica delle svolte a fine campo: ripetibilità senza complicazioni

Disponibile sui modelli con distributori ausiliari elettroidraulici, l’intuitivo sistema HTS II vi permette di registrare e memorizzare facilmente tutte le sequenze e le operazioni degli attrezzi da svolgere a fine campo. Per ripetere queste operazioni sarà quindi sufficiente premere un pulsante. Ora il gioco si fa più interessante. Modificare le sequenze pre-registrate è ancora più semplice, quindi quando cambiano le condizioni, anche la vostra sequenza HTS cambia! Un modo semplice e intelligente di aumentare la ripetibilità e l’efficienza e di ridurre la fatica nei periodi di lavoro prolungato.


Per saperne di più
social stream
Top Service:
Twitter: @NHTopService


New Holland Agriculture - P.IVA 01833690157 © 2017
torna su