ROTOPRESSA BR

Galleria

CAMERA DI PRESSATURA E TRASMISSIONE

Rotopresse New Holland BR Utility. Prezzo accessibile, prestazioni di alto livello

I modelli BR120 e BR150 Utility producono balle di 1,20 m di larghezza, con un diametro rispettivamente di 1,20 m e 1,50 m. La camera nel modello BR120 è dotata di un singolo rullo inferiore, mentre quella del modello BR150 presenta due rulli inferiori; entrambi i modelli sono dotati di sistema con catene e barrette per la formazione delle balle. La densità della balla viene impostata manualmente utilizzando un sistema intuitivo con codici a colori. Quando la balla è pronta, l’operatore riceve un segnale di avvertimento. L’operatore seleziona direttamente il tipo di legatura a spago o a rete da avviare. Una volta completata la lavorazione, la balla viene espulsa e la trasmissione verso la pressa viene automaticamente scollegata all’apertura del portellone.

I modelli BR155 hanno una configurazione differente della camera di pressatura, con sette rulli e catena a 28 barrette. La larghezza della balla è identica a 1,20 m, ma il diametro viene aumentato a 1,55 m. I modelli BR155 sono in grado di produrre una balla più densa e più pesante.


Per saperne di più

Avvio di precisione del processo di formazione delle balle

• Nei modelli BR Utility, i rulli inferiori sono dotati di nervature per assicurare che il materiale trasferito nella camera dalle forche alimentatrici venga attivamente trascinato nella pressa
• Il sistema con catene e barrette scuote rapidamente il materiale avviando così il processo di avvolgimento
• Durante la formazione della balla, le catene e le barrette danno forma alla balla; e la maggiore pressione esercitata sul materiale in entrata produce una balla più densa ma dal nucleo soffice, ideale come alimentazione e come lettiera per il bestiame


Per saperne di più

Più barrette per una migliore consistenza della balla

• Una caratteristica progettuale fondamentale delle presse BR Utility è la spaziatura ravvicinata delle barrette
• Il modello BR120 è dotato di 34 barrette, il BR150 ne ha 41
• Un numero maggiore di barrette assicura che il materiale in entrata venga attivamente avvolto durante l’intero processo di formazione della balla, garantendo una densità uniforme


Per saperne di più

Condizioni difficili? Partite alla grande!

Quando il materiale entra nella camera di pressatura viene sottoposto a scuotimento forzato e inizia ad avvolgersi grazie all’azione combinata dei rulli inferiori dotati di nervature e delle barrette rotanti. Il processo viene svolto in maniera affidabile anche in condizioni difficili: grazie alla specifica struttura della camera di pressatura infatti, la formazione di balle uniformi viene garantita anche quando l’andana è irregolare o non si presenta nelle migliori condizioni.


Per saperne di più

Trasmissione semplice, con lubrificazione automatica della catena

I pannelli laterali incernierati verticalmente forniscono un facile accesso alla resistente, semplice ed efficiente trasmissione. Le sei catene principali della trasmissione dei BR Utility sono dotate di lubrificazione automatica opzionale, con un sistema di tensionamento facilmente regolabile. Ciò consente di dedicare più tempo alla pressatura e meno alla manutenzione.


Per saperne di più

Espulsore

Il semplice espulsore è equipaggiato di una guida a molla che scarica delicatamente la balla sul terreno, proteggendo la legatura a rete.


Per saperne di più

Chiusura meccanica del portellone

• Il portellone viene chiuso ermeticamente da due ganci meccanici
• La pressione sui ganci viene monitorata durante il lavoro: quando la balla è completamente formata, l’operatore viene avvertito


Per saperne di più

Scelta tra tre regolazioni della densità

• I modelli di pressa BR sono dotati di un semplice sistema meccanico per scegliere la densità delle balle, azionato tramite una leva sulla parte anteriore della pressa
• Potete scegliere tra tre impostazioni: Verde, Giallo e Rosso
• Verde per una densità inferiore
• Giallo per una densità intermedia
• Rosso per una densità massima


Per saperne di più

New Holland BR155. La scelta ideale per le più svariate esigenze

Oltre alla scelta dei sistemi di alimentazione a rotore o Rotor Cutter, ci sono ulteriori differenze tra i modelli BR155 e BR Utility. La camera di pressatura è concepita in maniera strutturalmente differente: il modello BR155 è infatti dotato di sette rulli inferiori e di un sistema di catene e barrette a 28 barre. Specificamente concepita per gestire balle pesanti e dense, la camera della BR155 consente di far fronte alle condizioni di lavoro più difficili, senza compromessi a livello di semplicità e facilità di funzionamento.


Per saperne di più

BR155 - Costruita per lavorare sodo

Ci sono situazioni in cui una rotopressa deve operare in condizioni veramente difficili. Come nel caso di steli lunghi, secchi, difficili da pressare e paglia fragile oppure, nel caso opposto, quando le andane sono bagnate e pesanti. Grazie alla combinazione di sette rulli inferiori e catena a 28 barrette, una pressa BR155 è in grado di formare balle con le andane più complicate. Grazie alla solidità della struttura, la pressa ha tutta la forza che serve per gestire balle pesanti: i cuscinetti dei rulli inferiori sono infatti appositamente concepiti con dimensioni e resistenza adatte per le balle più pesanti e dense.


Per saperne di più

Accessibilità semplificata. Manutenzione più semplice

Come sui modelli BR Utility, la trasmissione sulle presse BR155 è facilmente accessibile, con carter incernierati verticalmente. Per facilitare la manutenzione, le sette catene di trasmissione principali sono dotate di lubrificazione automatica, e di una serie di punti di ingrassaggio che garantiscono la massima facilità di lubrificazione di tutti i cuscinetti fondamentali.


Per saperne di più
social stream
Top Service:
Twitter: @NHTopService


New Holland Agriculture - P.IVA 01833690157 © 2017
torna su