Torna a tutte le News & Eventi
News

New Holland aggiorna e amplia la sua offerta di trattori speciali leader del mercato


• Il nuovo T4 F ROPS nella versione super ribassata risponde alle esigenze altamente specializzate delle coltivazioni a pergola
• Il nuovo modello TK4 ai vertici della gamma offre una maggiore potenza e una straordinaria efficienza delle funzioni idrauliche
• T4 Low Profile introduce un nuovo assale anteriore heavy-duty più ampio, ideale per attrezzi con montaggio anteriore più grandi

New Holland sta ulteriormente ampliando la sua già ricca offerta di trattori speciali, leader di mercato grazie a funzioni esclusive disponibili solo sui prodotti New Holland, come l'assale anteriore SuperSteer, il sistema SmartTrax e la cabina montata in fabbrica per i cingolati TK, senza dimenticare il sistema BlueCAB4 e Noria sulle macchine vendemmiatrici Braud. Nell'era dell'agricoltura di precisione New Holland dà nuova forma al futuro sviluppando le proprie soluzioni PLM speciali, che comprendono sia tecnologie ormai consolidate come il mantenimento della macchina su una traiettoria precisa e la guida automatica, sia i più sofisticati sistemi di telematica e l'esclusivo sistema Enocontrol, all'avanguardia nel settore.

Sean Lennon, responsabile della linea di prodotto Tractor, ha dichiarato: "New Holland è da decenni in prima linea nel segmento dei trattori speciali, e il risultato di questo lavoro è l'attuale ampia gamma di prodotti, che offre un elevato grado di specializzazione in un ampio spettro di applicazioni, dai trattori per vigneti e frutteti stretti e ampi, ai trattori con profilo ribassato per coltivazioni pensili quali uva da tavola e kiwi, fino ai trattori cingolati per coltivazioni su pendii scoscesi nell'agricoltura di collina, senza dimenticare i prodotti di nicchia come i trattori isodiametrici e le macchine vendemmiatrici e per la raccolta delle olive." 

Il nuovo T4 F ROPS nella versione super ribassata risponde alle esigenze altamente specializzate delle coltivazioni a pergola
New Holland arricchisce ulteriormente la sua ampia offerta di trattori speciali con la nuova versione a profilo super ribassato T4 F, concepita essenzialmente per l'impiego sotto pergolati, i lavori in frutteto e le applicazioni nei vigneti su pendii scoscesi. Il nuovo assale anteriore di serie in questa versione avvicina notevolmente l'anteriore del trattore al terreno, per un'altezza totale del cofano di soli 135 cm. Sul retro del trattore, la nuova piattaforma anch'essa ribassata, disponibile per pneumatici da 20 e 24 pollici, fa sì che l'operatore sia seduto a soli 73,5 cm da terra, con notevoli vantaggi a livello di agilità negli spostamenti in spazi ristretti e sotto pergolati coperti coltivati a kiwi o a uva da tavola, senza il pericolo di sfiorare i preziosi frutti. Per la nuova versione T4 F è disponibile anche un sollevatore anteriore opzionale e una PdP con capacità di sollevamento di 2 tonnellate.

Il nuovo modello TK4 ai vertici della gamma offre una maggiore potenza e una straordinaria efficienza delle funzioni idrauliche
New Holland è sinonimo di eccellenza nei trattori cingolati da oltre 90 anni, e da sempre migliora le prestazioni e il comfort per l'operatore. Il marchio sta ora ampliando la serie TK4 con un nuovo modello da 107 CV (79 kW) al vertice della gamma, che migliora le prestazioni e la produttività degli agricoltori professionisti. Il nuovo modello è dotato di una nuova pompa a 3 stadi da 80 litri che garantisce maggiori prestazioni delle funzioni idrauliche, e quindi consente agli utenti di utilizzare con maggiore facilità anche gli attrezzi più impegnativi.

Il brand New Holland, punto di riferimento sul mercato nel campo dei trattori cingolati con cabina e dei cingoli in gomma, è l'unico produttore a offrire come optional una cabina installata direttamente in fabbrica, che recentemente è stata ulteriormente aggiornata. La nuova cabina, disponibile nelle quattro versioni Mountain e Open Field, offre una serie di miglioramenti che vanno dal nuovo schermo termico e anti-polvere tra il vano motore e la postazione operatore, al sistema di climatizzazione ad alta capacità con ventole più grandi per assicurare un flusso d'aria maggiore e più omogeneo.

Il T4K offre inoltre alcune funzioni esclusive che migliorano la sicurezza e la produttività su pendii scoscesi, come il sistema Steering-O-Matic™ Plus - il sistema sterzante più all'avanguardia sul mercato - e il sistema SmartTrax - l'unico sistema sul mercato a combinare la flessibilità della gomma con la durata dell'acciaio.

T4 Low Profile introduce un nuovo assale anteriore heavy-duty più ampio, ideale per attrezzi con montaggio anteriore più grandi
Il T4 LP presenta un nuovo assale anteriore per impieghi gravosi equipaggiato con nuovo supporto ponte anteriore strutturato, mutuato dalla serie T4 Utility, che gli conferisce la forza per montare pneumatici più larghi e per azionare con facilità e con eccellente stabilità anche gli attrezzi con montaggio anteriore più grandi, come i caricatori frontali o gli scuotitori per la raccolta delle olive.

Il nuovo assale anteriore robusto è più largo di 12 cm rispetto al precedente e ha una capacità di 2.500 kg. L'assale posteriore robusto ha una capacità di 3.700 kg, mentre il sollevatore posteriore ha una capacità di sollevamento di 2.900 kg. Per le applicazioni più specialistiche è inoltre disponibile un sollevatore anteriore opzionale con capacità di sollevamento fino a 1.970 kg. Grazie ai nuovi cerchioni appositamente sviluppati, il trattore T4 LP è configurabile con una larghezza della carreggiata di 24, 28 o 30 pollici, per una larghezza complessiva che va da soli 1.588 mm fino a 2.432 mm, per una stabilità totale. Le nuove prolunghe dei parafanghi posteriori sono anch'esse finalizzate a consentire diverse regolazioni della carreggiata.

Il T4 LP è disponibile con una ricca offerta di gommature, per soddisfare una più ampia gamma di applicazioni; l'offerta è stata ulteriormente migliorata grazie alla possibilità di montare pneumatici posteriori più larghi nelle misure 540/65R28, 500/70R24, 420/70R30, per adeguarsi ad attrezzature pesanti e per meglio soddisfare le esigenze di lavorazione sui terreni più scoscesi.

New Holland ha inoltre introdotto altri miglioramenti, come il nuovo bloccaggio differenziale elettroidraulico anteriore e i freni anteriori opzionali, concepiti per pendii scoscesi e per una migliore sicurezza su strada, senza dimenticare il sollevatore anteriore opzionale con capacità di sollevamento fino a 1.970 kg.

Carlo Lambro, Brand President di New Holland Agriculture, ha dichiarato: "New Holland è il leader assoluto di mercato nel settore dei trattori speciali – un risultato frutto di una ricca tradizione ed eredità, maturato sul campo, nel segno dell'innovazione e della competenza. L'eccezionale capacità di comprensione delle esigenze dei clienti nelle più svariate e particolari applicazioni del segmento orienta da sempre gli sforzi di ricerca e sviluppo del brand."



Torna a tutte le News & Eventi
social stream
Top Service:
Twitter: @NHTopService


New Holland Agriculture - P.IVA 01833690157 © 2018
torna su